Il “Comitato Rodotà” in partnership con Slow Food Italia, associazione internazionale no profit impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali,  ritenendo fondamentali, nella fase delicata di post emergenza, azioni di sostegno verso le fasce più deboli della popolazione, colpite dalla crisi innescata dal Covid19, predisporrà ed attiverà punti di raccolta e smistamento di generi alimentari, affinché la cittadinanza possa partecipare secondo disponibilità e necessità.

Lo slogan “Il Cibo è un Bene Comune, chi può dona, chi necessita prende, in solidarietà, alla pari” è volto a sensibilizzare sulla possibile declinazione che la visione dei Beni Comuni offre alla costruzione di una nuova prospettiva sociale, politica ed economica.

Chiediamo massima adesione e partecipazione alla Campagna, manifestando la disponibilità ad essere riferimento nel vostro contesto (strada, quartiere, Comune).

L’ adozione delle ceste, la campagna di comunicazione da adottare, le aree geografiche e le tipologie di comunità e centri urbani, i generi alimentari consentiti e le richieste di adesione per la Campagna sono disponibili nel presente articolo. Il Comitato Rodotà fornirà l’adeguato supporto informatico con una mappatura dei siti e dei luoghi di raccolta

Il Comitato Rodotà e Slow Food Italia, in attesa del lancio ufficiale della Campagna Cibo Bene Comune, invitano ad una immediata adesione e divulgazione dell’iniziativa: la scheda di adesione da compilare ed inviare ci consentirà di iniziare a lavorare insieme!

Ringraziandovi tutte e tutti di cuore, buon lavoro comune

Per adesioni e informazioni: cibobenecomune@comitatorodota.org

Responsabili Campagna:
Giampaolo Cavallaro (Comitato Rodotà) 340.5226577
Giuseppe Orefice (Slow Food Italia) 335.8747180

ADESIONE ALLA CAMPAGNA

Il sottoscritto:
Aderisce in qualità di:
e dichiara di aderire alla campagna “Cibo Bene Comune” promossa dal “Comitato Rodotà” e da “Slow Food Italia”:
che sarà posizionato in:
Il sottoscritto si impegna a supervisionare il contenitore occupandosi del suo costante monitoraggio nonché di provvedere alla redistribuzione dei generi alimentari eventualmente in eccesso al fine di raggiungere lo scopo che questa Campagna si prefigge (compreso valorizzare il Cibo senza generare sprechi) ed a tutela del buon nome delle Organizzazioni Promotrici. Il Sottoscritto acconsente al Trattamento dei dati forniti secondo la Privacy Policy del sito. Il Comitato Rodotà si rende garante e responsabile della trasparenza della Campagna in oggetto.

Dona ora!

Seleziona il metodo di pagamento
Informazioni Personali

Totale Donazione: €100,00

Notizie.

A Messina la prima Assemblea nazionale per lanciare una rete dei Beni Comuni

Dopo la celebre “Risoluzione di Messina” che portò alla Costituzione della Comunità Europea, il capoluogo siciliano sarà protagonista della due giorni che riunirà alcuni dei principali attori italiani operanti in ambito “beni comuni” A distanza di 65 anni dalla storica “Risoluzione” che portò alla firma dei Trattati di Roma – costitutivi della Comunità Economica Europea-

Read More »

Parte la campagna Cibo Bene Comune

Il “Comitato Rodotà” in partnership con Slow Food Italia, associazione internazionale no profit impegnata a ridare il giusto valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali,  ritenendo fondamentali, nella fase delicata di post emergenza, azioni di sostegno verso

Read More »

Nasce il progetto Delfino!

Un’Italia sostenibile, un ambiente sano, bello e vivibile, ed un patrimonio valorizzato e protetto, dipendono dalla determinazione con cui noi cittadini dimostriamo una volontà decisa e durevole. La piattaforma delfino fornisce il tramite per esercitare il nostro diritto ad avere voce in capitolo, e spingere l’immobile classe politica ad un’ambiziosa rinascita ecosostenibile e realmente sovrana

Read More »
Eventi.
Torna su