Chi siamo

cooperativa delfino

La Cooperativa.

La Società Cooperativa di mutuo soccorso intergenerazionale ad azionariato diffuso “Stefano Rodotà” (detta Cooperativa Delfino) nasce nel 2019 su iniziativa del Comitato Rodotà per promuovere la nascita di una entità economica ad azionariato popolare per la difesa e la promozione dei beni comuni.

La sua prima iniziativa è stata la proposta di sottoscrizione di azioni per il finanziamento della Cooperativa, durante la campagna per la legge di iniziativa popolare sui beni comuni. Oggi è l’entità giuridica che si costituisce nelle vertenze specifiche a tutela delle generazioni future (Es: Tribunale di Torino, antenna scuola Frossasco).

 

Documenti.

Chi siamo.

  • Presidente CdA: Ugo Mattei
  • Vice-Presidente CdA: Alberto Lucarelli
  • Consiglieri CdA: Emanuele Bevilacqua, Lorenzo Montaldo, Sergio Galbiati, Elio Mungo, Lorenzo Fazio, Marisa Meli, Raffaele di Raimo.
  • Tesoriere: Ugo Brunoni
  • Comitato Scientifico (sezione giuridico-istituzionale): Giacomo Marramao (Presidente), Ugo Mattei, Alberto Lucarelli, Andrea di Porto, Maria Rosaria Marella, Pasquale Femia, Daniela di Sabato, Mauro Renna, Luca Nivarra, Carlo Alberto Graziani, Marisa Meli, Maddalena Semeraro, Camilla Crea, Enza Pellecchia, Antonio Gambaro, Francesco Astone, Eugenio Barcellona, Mario Esposito, Adalgiso Amedola.
Notizie.
Un Fondo legale per le generazioni future

Il 14 settembre il giudice Ludovico Sburlati, con una ordinanza estremamente burocratica e priva di motivazioni sostanziali, ha respinto il ricorso dei Comitati Rodotà e Uniti in Val Noce contro il palo porta antenne installato nel cuore di una scuola di Frossasco. Il giudice ha anche emesso condanna a quasi 15.000 euro di spese usando

Leggi Tutto »
Nasce il progetto Delfino!

Un’Italia sostenibile, un ambiente sano, bello e vivibile, ed un patrimonio valorizzato e protetto, dipendono dalla determinazione con cui noi cittadini dimostriamo una volontà decisa e durevole. La piattaforma delfino fornisce il tramite per esercitare il nostro diritto ad avere voce in capitolo, e spingere l’immobile classe politica ad un’ambiziosa rinascita ecosostenibile e realmente sovrana

Leggi Tutto »
Eventi.
Torna su