COMMONS TV

https://www.youtube.com/watch?v=XvuP1M9d5F4&list=PLhZ1taXh9BWyqmuSUNXhLCxIzso-0Odry

Partecipa alla nostra campagna, scopri come cliccando QUI!

ULTIME NOTIZIE

Intimazione e diffida vaccinovigilanza attiva e consenso informato

Generazioni Future e CONDAV hanno presentato: ISTANZA ED INTIMAZIONE RIGUARDO IL CONSENSO INFORMATO DEI VACCINI ANTICOVID19 E I SISTEMI DI VACCINOVIGILANZA Spett.le Age.Na.S  – Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali Ministero della Salute AIFA – Agenzia Italiana del farmaco Istituto Superiore di Sanità _____________________ Spett.li Istituzioni, Il Ministero della

lEGGI TUTTO »

Le piattaforme web per le conferenze online

Pubblichiamo qui un documento di interesse generale per le modalità di partecipazione online tramite piattaforma web (sotto il link del primo tutorial dedicato a Zoom) Come comportarsi in Conference Call: il ruolo del partecipante Se sei invitato ad una conference call (conferenza audio-video), controlla se hai ricevuto la mail con

lEGGI TUTTO »

PRIMA ASSEMBLEA DI GENERAZIONI FUTURE – 27 Marzo 2021 ore 10:00

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA DELLE SOCIE E DEI SOCI Generazioni Future, Società Cooperativa di mutuo soccorso “Stefano Rodotà” Sabato 27 Marzo 2021 – ore 10:00 Gentile Socia, gentile Socio, è convocata l’Assemblea ordinaria della Società Cooperativa di Mutuo Soccorso Ecologico ad Azionariato Popolare Intergenerazionale Stefano Rodotà (Generazioni Future). In prima convocazione l’Assemblea

lEGGI TUTTO »

Destinazione ex Tribunale di Salerno – sondaggio popolare

COMUNICATO SUGLI ESITI DEL SONDAGGIO POPOLARE  SULLA DESTINAZIONE DELL’EX TRIBUNALE DI SALERNO Le Associazioni salernitane riunite nel costituendo Comitato per i Beni Comuni di Salerno rilevano con soddisfazione l’esito positivo del sondaggio, proposto alla comunità cittadina in merito alla destinazione dell’immobile dell’ex Tribunale, conclusosi domenica 21 febbraio. Il sondaggio aveva,

lEGGI TUTTO »

NEWSLETTER

ULTIMI EVENTI

TESTIMONIANZE

La «rivoluzione dei beni comuni», che ci porta sempre più intensamente al di là della dicotomia proprietà privata/proprietà pubblica; ci parla dell’aria, dell’acqua, del cibo, della conoscenza; ci mostra la connessione sempre più forte tra persone e mondo esterno, e delle persone tra loro; ci rivela proprio un legame necessario tra diritti fondamentali e strumenti indispensabili per la loro attuazione.

Stefano Rodotà

Quando lo Stato privatizza una ferrovia, una linea aerea o la sanità, o cerca di privatizzare il servizio idrico integrato (cioè l’acqua potabile) o l’università, esso espropria la comunità (ogni suo singolo membro pro quota) dei suoi beni comuni (proprietà comune), in modo esattamente analogo e speculare rispetto a ciò che succede quando si espropria una proprietà privata per costruire una strada o un’altra opera pubblica.

Ugo Mattei

tramandare

DONAZIONI

DIFENDI I BENI COMUNI

social networks

PAGINA FACEBOOK
GRUPPO FACEBOOK
Torna su