Comitato Rodotà - Due firme per le generazioni future

La privatizzazione del patrimonio naturale e culturale italiano compromette il suo controllo democratico, e priva le generazioni future di opportunità e sicurezza. Il futuro dell’Italia dipende da come proteggiamo i beni comuni dalle ondate di privatizzazioni che da decenni interessano il nostro paese.

Il comitato Rodotà vuole riconsegnare il futuro dell’Italia in mano ai suoi cittadini, creando i meccanismi giuridici per opporsi alla sua svendita. Con due firme e un euro potrai portare in parlamento la legge di iniziativa popolare sui beni comuni oltre che entrare a far parte della prima società di mutuo soccorso intergenerazionale Delfino.


10novembre

10novembre

10novembre

10novembre

10novembre

10novembre

I BENI COMUNI IN ITALIA
Assemblea Comitato Rodotà
Roma - Domenica 10 novembre
Aula Magna Facoltà Valdese, Via Pietro Cossa 40


Dopo aver raccolto e presentato alla Camera dei Deputati oltre 50.000 firme a sostegno della legge di iniziativa popolare sui beni comuni (DDL Rodotà), il 9 e 10 novembre a Roma il Comitato Rodotà svolgerà l'assemblea nazionale.


Il programma della giornata di DOMENICA 10 NOVEMBRE, con inizio alle 10:00, e fino alle 17:00, ha il duplice obiettivo di fare il punto della situazione dei Beni Comuni in Italia, e di continuare a costruire il supporto adeguato all'iter parlamentare affinchè il DDL Rodotà, e la riforma del codice civile in esso contenuta, possa diventare legge.


Il programma è stato impostato su 4 sessioni che renderanno possibile un ragionamento globale sui Beni Comuni e sul DDL Rodotà, come prospettiva politica nazionale e locale.


Il giorno prima, Sabato 9 novembre, con inizio alle ore 16:00, presso la FP CGIL di Via Buonarroti, 12, Roma, l'assemblea nazionale sarà preceduta da una riunione operativa con invito a tutte le persone e le organizzazioni, socie, attiviste e simpatizzanti del Comitato Rodotà, che hanno supportato e sostenuto questo primo anno di attività e questi primi otto mesi di campagna "Generazioni Future", che si ritroveranno per confrontarsi e discutere sul lavoro svolto e su quello importante che ci aspetta.


Per i Beni Comuni, per le Generazioni Future, buon lavoro comune!



Evento Facebook:
https://www.facebook.com/events/418751819052815/


Per informazioni, richieste, adesioni:
benicomunisovrani@gmail.com

333.4905495

generazionifuture.org
comitatorodota@gmail.com


Adesione al comitato Area riservata Documenti

Partecipa con noi alla costruzione di un futuro migliore

Vicino a te

Grazie al grande supporto riscontrato in tutta Italia, è possibile trovare i banchetti del comitato e firmare a numerosi eventi sparsi per il territorio. Consulta la mappa e trova il più vicino a te.

Vai alla mappa
Mappa banchetti Generazioni Future
Mappa banchetti Generazioni Future

Trova un notaio

Lista notai

Le 100 piazze del

Comitato Rodotà

il 15 marzo 2019, in tutta Italia, il Comitato Rodotà ha aderito ufficialmente allo sciopero del "Global Climate Strike For Future”. Presenti in 100 piazze Italiane, i membri del comitato hanno portato avanti il duplice obbiettivo di:

  • raccogliere le firme per la legge d'iniziativa popolare
  • proporre le sottoscrizioni di azioni per la Società Cooperativa di Mutuo Soccorso Intergenerazionale DELFINO.

Un modo concreto per essere testimonianza e per lavorare insieme a cittadine e cittadini, in tutto il mondo, che lavorano e lottano per consegnare un mondo migliore alle generazioni che verranno.

ACCETTA LA SFIDA, IL FUTURO CI RIGUARDA! LASCIA IL SEGNO, FIRMA!

La raccolta firme termina il 20 Agosto 2019.

Adesione al comitato
Stefano Rodotà