Generazioni Future

osservatorio permanente sulla legalità costituzionale

L’Osservatorio.

L’Osservatorio permanente sulla legalità costituzionale nasce come organismo informale nel 2020 per difendere i diritti costituzionali, affrontando i risvolti giuridici della pandemia virale. 

Documenti.

Chi siamo.

  • Prof. Avv. Alberto Lucarelli, Ordinario di Diritto Costituzionale Università di Napoli,
    (Direttore)
  • Avv. Fabrizio Arossa, Foro di Roma
  • Prof. Marina Calamo Specchia, Ordinario di Diritto Costituzionale Comparato,
    Università di Bari
  • Prof. Pasquale De Sena, Ordinario di Diritto internazionale Università cattolica di Milano

  • Avv. Alessandra Devetag, Foro di Trieste

  • Prof. Sergio Foa, Ordinario di Diritto Amministrativo, Università di Torino

  • Prof Avv. Ugo Mattei, Ordinario di diritto civile, Università di Torino
  • Prof Avv. Piergiuseppe Monateri, Ordinario di Diritto privato Comparato, Università di
    Torino
  • Prof. Avv. Luca Nivarra, Ordinario di diritto civile, Università Palermo
  • Prof. Fiammetta Salmoni, Ordinario di Diritto Costituzionale Comparato, Università
    Marconi, Roma
  • Avv. Alessandra Camaiani, Foro di Prato
Notizie.
GREEN PASS: appello e raccolta firme

di Ugo Mattei Come Presidente della Società Cooperativa di Generazioni Future che dedica a Stefano Rodotà la propria azione a tutela dei beni comuni, dei diritti e delle generazioni future oltre che come giurista sento il dovere di esprimere la mia apprensione per le spericolate dichiarazioni giornalistiche rilasciate da tre ex giudici costituzionali relative alla

Leggi Tutto »
GARANTE DELLA PRIVACY e FSE – risposta alla domanda dell’Osservatorio

Pubblichiamo la seconda risposta ottenuta dal Garante della Privacy sulle domande che l’Osservatorio aveva rivolto alla Autorità in materia di FSE e trattamento dati. Il documento, soddisfacente ed esaustivo, Ci conforta della volontà del Garante di presidiare i diritti dei cittadini. Infatti, riferisce l’Authority, anche a seguito del recente intervento normativo, che ha escluso la

Leggi Tutto »
Vaccini e lotta al Covid: sconfiggere la pandemia rispettando la Costituzione

di Alberto Lucarelli su ItaliaLibera         https://italialibera.online/vaccini-e-lotta-al-covid-sconfiggere-la-pandemia-utilizzando-la-costituzione/ La pandemia non sospende la democrazia, né le libertà fondamentali, non mette in soffitta la Carta fondamentale, che conserva tutti gli strumenti per gestire l’emergenza e la ragionevole compressione dei diritti, in una logica di proporzionato bilanciamento. Si può legittimamente parlare di trattamenti sanitari obbligatori e di

Leggi Tutto »
Vaccinazione coatta ed esercenti professioni sanitarie: quale libero consenso entro l’imposizione legale?
Vaccinazione coatta ed esercenti professioni sanitarie: quale libero consenso entro l’imposizione legale?

L’Osservatorio Permanente della legalità costituzionale si interroga circa la compatibilità costituzionale della vaccinazione coatta, di recente introdotta dal dl n. 44/21, prendendo atto che l’Italia è l’unico Stato in Europa ad aver adottato una simile misura. In particolare, i giuristi che lo compongono ravvisano i seguenti rilievi di incostituzionalità: 1) l’introduzione di un trattamento sanitario

Leggi Tutto »
Il Garante della Privacy e il Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE): molti dubbi, poca chiarezza

A fronte delle istanze presentate dall’Osservatorio Permanente per la Legalità Costituzionale[1] , il Garante della Privacy ha risposto con un comunicato inviato con posta certificata (https://generazionifuture.org/wp-content/uploads/Garante-Privacy-risposta-a-Generazioni-Future-05022021.pdf] che appare, tuttavia, del tutto insufficiente. L’Autorità, infatti, non prende posizione su molteplici dei dubbi sollevati dai giuristi e quando si pronuncia lo fa in modo oscuro e non

Leggi Tutto »
I VACCINI ANTI COVID-19 E GLI OBBLIGHI DI PREVENZIONE DEL DATORE DI LAVORO

Con la disponibilità anche in Italia dei primi vaccini contro il Covid-19, è sorto un vasto dibattito giuridico sulla necessità o meno, a determinate condizioni, di adottare obbligatoriamente la profilassi vaccinale nel rapporto di lavoro. Il tema, che interseca diritti fondamentali della nostra Costituzione con un consolidato corpus di norme giuslavoristiche, è indubbiamente poliedrico e

Leggi Tutto »
Eventi.
Torna su