Anteprima Calendario 2021 – Forum intergenerazionale Tramandare

Ecco in anteprima il calendario 2021 degli appuntamenti del Forum intergenerazionale Tramandare: 10 incontri e confronti da non perdere e da fissare nella propria agenda.

🔴 “In questo momento, pervaso da precarietà, TRAMANDARE vuol contribuire a costituire l’eredità collettiva delle generazioni future. L’eredità risulta dall’accumulo di beni, saggezze, cultura, lotte. Il lascito oggi dobbiamo istituirlo in assenza, più che mai, di stabilità. E non solo perché la conoscenza e le tracce del passato da sole non permettono più di predire il futuro, ma pure perché il presente, seppure fatto di lotte, di solidarietà, non consente neppure, a lui solo, d’intuire l’avvenire della coesistenza. …
… TRAMANDARE vuol sintetizzare l’immanente e il trascendente, coinvolgendo le giovani generazioni che cercano risposte. Con loro, si pretende fare strada per ritenere ciò che è indispensabile all’azione politica trasformatrice, distillare l’essenziale, i valori, i diritti. ”

Gilda FARELL

    1. GENNAIO: GIUSTIZIA SOCIALE E BENI COMUNI
  1. FEBBRAIO: DEMOCRAZIA E BENI COMUNI
    1. MARZO: ECOLOGIA GLOBALE E BENI COMUNI
  1. APRILE: VORREI UNA LEGGE PER ELIMINARE LO SPRECO DEI BENI COMUNI
    1. MAGGIO: RIFUGIATI, MIGRANTI E BENI COMUNI
  1. GIUGNO: DEFICIT ISTITUZIONALE PER LA DIFESA DEI BENI COMUNI
    1. LUGLIO: TERRITORIO, AUTONOMIA LOCALE E BENI COMUNI
  1. SETTEMBRE: PROTEGGERE LA BIODIVERSITA, MOLTIPLICARE I BENI COMUNI
    1. OTTOBRE: TECNOLOGIA, PRECAUZIONE E BENI COMUNI
  1. NOVEMBRE: PROPRIETA PRIVATA VS FUNZIONE/UTILITA SOCIALE DEI BENI o COME ATTUARE GLI ART. 41                       e 42 (e 43) DELLA COSTITUZIONE
Forum Tramandare calendario 2021

7 commenti su “Anteprima Calendario 2021 – Forum intergenerazionale Tramandare”

  1. Ringraziandovi per avere fatto nascere questo movimento, voglio ribadire quanto siano importanti le istanze ed i concetti alla base del pensiero di Generazioni Future.
    È fondamentale divulgare a quante più persone possibile questo pensiero, facendo sì che si formi una nuova coscienza collettiva, la quale promuova presso le varie istituzioni, la necessità impellente di un cambiamento radicale dello stato sociale attuale.

      1. Buongiorno, non dubitavo assolutamente sul vostro impegno, il mio commento voleva essere solo un’ulteriore sprone positivo alla vostra opera, e l’affermazione del mio pensiero riguardo all’argomento.
        Nel mio piccolo cercherò per quanto mi è possibile di supportarvi con risorse materiali (donazioni), e cercando di divulgare all’interno delle mie conoscenze il progetto di Generazioni Future.
        Grazie!

          1. Se avete dei suggerimenti o dei progetti sui quali lavorare insieme sarò ben lieto di dare una mano per quanto mi sarà possibile
            Grazie mille

Rispondi

Torna su