IL FUTURO DI SAN SIRO

Lo stadio Giuseppe Meazza di San Siro fu inaugurato il 19 settembre 1926 con una partita amichevole tra Inter e Milan.

Soprannominato Scala del calcio o Tempio del calcio, è uno degli stadi più conosciuti al mondo, oltre a essere il più capiente d’Italia.

– 2009 – The Times lo indica come il secondo stadio più bello del mondo
– 2014 – Un’analisi di Camera di commercio e Università degli Studi di Milano lo indica come uno dei simboli più identificativi della città dopo il Duomo e la Triennale.

«La prima volta che vedi lo stadio Giuseppe Meazza […] è impossibile non avere un sussulto. Quando è illuminato, sembra un’astronave atterrata nella periferia milanese.» (The Times, 2009)

Le società straniere, da poco proprietarie dei club Milan ed Inter, hanno presentato un progetto che prevede la demolizione dell’ icona Meazza per costruirne un altro stadio, come ce ne sono tanti in giro.

Invece il Meazza è dimostrato che si può ristrutturare alla grande. Si manterrebbe la sua iconicità indiscussa, lo si doterebbe di tutte le moderne strutture, diventerebbe ancora di più uno stadio unico al mondo.

Rivolgiamo un appello al Comune di Milano che si opponga al progetto di abbattimento: il Meazza non è solo uno stadio di calcio bensì un monumento allo Sport nonchè patrimonio della memoria collettiva della nostra città, riconosciuto in tutto il Mondo per la sua bellezza, fruibilità e modernità.

Per info : info@coordinamentosansiro.it

QUI PER VEDERE IL VIDEO:

https://www.facebook.com/groups/321165931809408/permalink/711735499419114/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su