CAMPAGNE

COSI È SE CI PARE

El pueblo unido jamàs sarà vencido (…) Egregi Azionisti, da tempo riceviamo richieste volte a ottenere una presa di posizione da parte della Cooperativa, a salire con convinzione nel carro dei pro vax o dei no vax. Avendo rifiutato, sin qui, di concedere il nostro logo per le proteste collettive che in questi giorni si …

COSI È SE CI PARE Leggi tutto »

Se non ora, quando?

La nostra società cooperativa ha ritenuto di inviare una lettera ai Sindacati, di seguito trovate il testo. Carissimi segretari nazionali di CGIL-CISL -UIL, Sindacato etimologicamente significa “Insieme con giustizia” il che trasmette l’idea di fondo che ha reso le organizzazioni dei lavoratori attori fondamentali del processo di costruzione di una civiltà democratica. Oggi viviamo un …

Se non ora, quando? Leggi tutto »

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA, CI SONO MOTIVI PER SOSPENDERE IL DIGIUNO E SEDERSI INTORNO A UN TAVOLO

Di Giampiero Monaca La commissione ispettiva dell’ Ufficio Scolastico Regionale, chiamata a valutare le specificità della didattica applicata nel progetto Bimbisvegli ha emesso le sue conclusioni. Ne è stata inviata a tutti i docenti del 5 circolo e a tutte le famiglie degli alunni iscritti a Serravalle, una sintesi ancora parziale , che però motiva …

AGGIUNGI UN POSTO A TAVOLA, CI SONO MOTIVI PER SOSPENDERE IL DIGIUNO E SEDERSI INTORNO A UN TAVOLO Leggi tutto »

ISTANZA DI PRONTO INTERVENTO A TUTELA DEI MINORI IN MATERIA DI VACCINAZIONE NEI PRESIDI SCOLASTICI

Cari Azionisti, a fronte delle Vs richieste, ci teniamo a rappresentare che questa Segreteria Politica intende reagire con forza e condannare la scelta scellerata di certi istituti che si sono detti pronti a fare intervenire professionisti sanitari all’interno delle mura scolastiche al fine di agevolare la vaccinazione diffusa. Vi chiediamo quindi di sottoscrivere questo appello …

ISTANZA DI PRONTO INTERVENTO A TUTELA DEI MINORI IN MATERIA DI VACCINAZIONE NEI PRESIDI SCOLASTICI Leggi tutto »

Considerazioni sul fotovoltaico siciliano e nazionale

di Antonio Andolfi Repubblica parla di 209 progetti presentati tra il 2019 e il 2021: l’85 per cento nell’ultimo anno. “Una corsa che non si spiega se non con la deregulation che garantisce al momento l’isola”. Un’area, enorme, pari a 14.592 ettari interessata, per una potenza, prodotta dagli impianti, per 7.184 megawatt: cinque volte in …

Considerazioni sul fotovoltaico siciliano e nazionale Leggi tutto »

GREEN PASS: appello e raccolta firme

di Ugo Mattei Come Presidente della Società Cooperativa di Generazioni Future che dedica a Stefano Rodotà la propria azione a tutela dei beni comuni, dei diritti e delle generazioni future oltre che come giurista sento il dovere di esprimere la mia apprensione per le spericolate dichiarazioni giornalistiche rilasciate da tre ex giudici costituzionali relative alla …

GREEN PASS: appello e raccolta firme Leggi tutto »

SICILIA E FOTOVOLTAICO : l’azione delle associazioni per bloccare la nuova colonizzazione

Generazioni Future Sicilia insieme ad oltre 20 associazioni hanno prodotto un documento destinato all’ARS (Assemblea Regionale Siciliana) e all’ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) con lo scopo di sollecitare l’adozione, da parte della Regione Sicilia, del Piano Energetico che regolamenta l’istallazione di impianti fotovoltaici tutelando allo stesso tempo paesaggio, agricoltura, cittadini e agricoltori, al fine di …

SICILIA E FOTOVOLTAICO : l’azione delle associazioni per bloccare la nuova colonizzazione Leggi tutto »

Decreto semplificazioni e Decreto Clini: due attentati ai beni comuni come la salute e l’ambiente

In occasione dell’Assemblea Nazionale di Generazioni Future del 12 giugno 2021, il socio attivista Raniero Regni ha portato all’attenzione dei partecipanti un tema molto importante per i Beni Comuni Ambiente e Salute: l’utilizzo del CSS (Combustibile Solido Secondario) nel processo produttivo del cemento. Ha parlato a nome del Coordinamento nazionale NOCSS nelle cementerie, e di …

Decreto semplificazioni e Decreto Clini: due attentati ai beni comuni come la salute e l’ambiente Leggi tutto »

MAURIZIO BOLOGNETTI: giornalista in sciopero della fame contro il regime

Dalle ore 23:59 del 06 giugno, Maurizio Bolognetti, giornalista e scrittore, collaboratore di Radio Radicale, Segretario dell’Associazione Radicali Lucani, ha ripreso lo sciopero della fame. Il motivo della sua lotta è, sin dal principio, la garanzia del pluralismo scientifico e delle opinioni. Troppo spesso si assiste all’annientamento del dissenso in pubbliche platee: luoghi preposti al …

MAURIZIO BOLOGNETTI: giornalista in sciopero della fame contro il regime Leggi tutto »

RICHIESTA DI MORATORIA DELLA VACCINAZIONE ANTI COVID-19 AI BAMBINI

Generazioni Future e Assis, Associazione di Studi e Informazione sulla Salute, entrambi soci promotori della Rete dei Beni Comuni, rivolgono al Ministero della Salute e alle Istituzioni sanitarie del Paese un appello per sospendere il programma di vaccinazioni per la fascia di età 12-16 anni e per evitarne l’estensione ai bambini di qualsiasi età e …

RICHIESTA DI MORATORIA DELLA VACCINAZIONE ANTI COVID-19 AI BAMBINI Leggi tutto »

DEFICIT ISTITUZIONALE PER DIFENDERE I BENI COMUNI: forum Tramandare sabato 19 Giugno 2021

ISCRIVITI AL FORUM Tramandare 19 giugno 2021 ISCRIVITI Loading… GRAZIE La tua iscrizione è stata registrata, riceverai le credenziali di accesso via mail, RICORDA: se hai un account gmail cerca le nostre comunicazioni nella casella PROMOZIONI o SPAM. Il sesto appuntamento 2021 con il Forum intergenerazionale TRAMANDARE si terrà SABATO 19 GIUGNO, su piattaforma Zoom, dalle 10 …

DEFICIT ISTITUZIONALE PER DIFENDERE I BENI COMUNI: forum Tramandare sabato 19 Giugno 2021 Leggi tutto »

C’ERA UNA VOLTA UN RE

In principio era l’acqua. Ma poi c’era l’energia. E la privatizzazione di tutti i servizi del regno. E furono le persone che decisero di ricordare al Re che il suo regno, seppur sconfinato, aveva bisogno di fare i conti con i suoi sassi, i suoi alberi, le sue contrade e le sue creature.  E il …

C’ERA UNA VOLTA UN RE Leggi tutto »

Torna su