Sapere bene comune

“Italia Libera”, un ponte per il pensiero critico

Nonno Ugo azionista, amico di Ferruccio Parri Camillo Olivetti Natalia Ginzburg Piero Calamandrei dei fratelli Nello e Carlo Rosselli, zio Gianfranco, finito negli artigli mortali di Kappler, zia Teresa, la più giovane deputata italiana all’Assemblea costituente: fu lei a scegliere la mimosa, il fiore più povero, come simbolo della festa delle donne. La saga politica …

“Italia Libera”, un ponte per il pensiero critico Leggi tutto »

A Messina la prima Assemblea nazionale per lanciare una rete dei Beni Comuni

Dopo la celebre “Risoluzione di Messina” che portò alla Costituzione della Comunità Europea, il capoluogo siciliano sarà protagonista della due giorni che riunirà alcuni dei principali attori italiani operanti in ambito “beni comuni” A distanza di 65 anni dalla storica “Risoluzione” che portò alla firma dei Trattati di Roma – costitutivi della Comunità Economica Europea- …

A Messina la prima Assemblea nazionale per lanciare una rete dei Beni Comuni Leggi tutto »

Nasce il progetto Delfino!

Un’Italia sostenibile, un ambiente sano, bello e vivibile, ed un patrimonio valorizzato e protetto, dipendono dalla determinazione con cui noi cittadini dimostriamo una volontà decisa e durevole. La piattaforma delfino fornisce il tramite per esercitare il nostro diritto ad avere voce in capitolo, e spingere l’immobile classe politica ad un’ambiziosa rinascita ecosostenibile e realmente sovrana …

Nasce il progetto Delfino! Leggi tutto »

Torna su